Home arrow Agenzia Formativa arrow Sistema QualitÓ
A+ | A- | Reset

Login

Sistema di qualita'

IL MANUALE DELLA QUALITA'

 

POLITICA DELLA QUALITÀ

    L’agenzia formativa dell’Istituto Professionale Bernardo Buontalenti si occupa di corsi di formazione interna e di corsi a catalogo e finanziati. Nel primo caso agisce nell'ambito del settore didattico-pedagogico, nel secondo caso nel settore enogastronomia, sala bar e accoglienza turistica.

L'obiettivo cardine della politica della qualità dell'Istituto Professionale Bernardo Buontalenti è il pieno soddisfacimento delle aspettative di coloro che partecipano alle attività educative e formative sviluppate, ovvero Studenti, Dipendenti, Collaboratori e Fornitori.

 I principi che guidano l'Istituto Bernardo Buontalenti nella promozione e attuazione del Sistema Qualità sono i seguenti:

- Migliorare la qualità dei propri servizi, attraverso una oculata gestione dei processi educativi e formativi, nel rispetto dei modelli ministeriali e delle migliori istanze pedagogiche;

- Creare una rete di relazioni sul territorio tali da consentire la conoscenza dei bisogni formativi dei giovani, degli adulti, del mondo del lavoro,

- Offrire a tutte le persone dell'Istituto l'opportunità di lavorare in un ambiente dinamico attento alla valorizzazione e all'aggiornamento delle professionalità,

- Monitorare adeguatamente il livello di soddisfazione degli studenti per ottenere un feedback sulla qualità dei servizi forniti e per aggiornarne i requisiti,

- Definire azioni di miglioramento sulla base dei risultati ottenuti secondo i vari indicatori.

Per il futuro l’Agenzia Formativa si pone i seguenti obiettivi strategici:

- Mantenere l’accreditamento presso la Regione Toscana in base alla normativa DGR 968/07;

- Mantenere la certificazione qualità secondo la norma ISO 9001:2008 e pianificare la transizione alla nuova norma ISO 9001:2015;

- Rispondere alla forte richiesta di formazione interna (docenti) ed esterna (territorio) in coerenza con gli obiettivi del PTOF dell'istituto organizzando formazione corsi orientati alle esigenze didattiche e formative individuate dall'analisi dei bisogni effettuata sia all'interno del sistema scolastico sia sul territorio.

- Diventare un punto cardine per l'attività di supporto all'orientamento in uscita in favore dell'occupabilità, visto che l'istituto è da due anni agenzia di intermediazione al lavoro riconosciuta dal Ministero delle Politiche sociali e del lavoro.

- Mantenere l'offerta integrata di istruzione e formazione professionale, attraverso l'attivazione di progetti tendenti ad una qualifica professionale, riconosciuta della Regione Toscana e valida nell’ambito dell’Unione Europea;

 - Creare collegamenti utili con gli enti locali, associazioni professionali finalizzati alla presentazione di progetti finanziati per le qualifiche di interesse dell’istituto (area turistico-alberghiera-ristorativa) e attivare iniziative che prevedano l'esperienza laboratoriale anche all'interno dell'alternanza scuola-lavoro

- Proseguire la gestione di progetti formativi rivolti ai soggetti diversamente disabili;

- Partecipare a progetti europei per la valorizzazione delle competenze lavorative attraverso esperienze di scuola-lavoro all’estero, al fine di favorire la mobilità europea.

L'Agenzia adotta, quali metodi per attuare una efficace Politica della Qualità, l'analisi, la progettazione, la definizione e la verifica di gran parte dei processi lavorativi in atto, in una logica di miglioramento permanente. Ritiene che la Qualità dei servizi forniti, ottenuta attraverso un impegno costante in ogni fase dei processi, sia la chiave per raggiungere gli obiettivi strategici stabiliti.

Firenze, 13 aprile 2016


Firma del Del Dirigente Scolastico: Dott.ssa Maria Francesca Cellai